More

    Il fantasma di Scarampo Scarampi

    Sulle colline del Monferrato esattamente ci troviamo a Camino, si trova un castello che fu realizzato attorno agli anni mille. In questo castello si cela la faccenda paranormale di Scarampo Scarampi, colui che fu decapitato. Il castello fino al tredicesimo secolo fu di proprietà dei vescovi di Asti, successivamente il controllo del castello passò nelle mani dei Marchesi del Monferrato. Teodoro Paleologo nel 1323 indebitato fino al collo e avendo bisogno urgente di denaro, diede la proprietà  del castello ai fratelli Tommaso e Francesco Scarampi, banchieri e mercanti di Asti. Fino al 1950 il castello fu di lora proprietà. Attorno a questo castello ci sono tante storie, la più ricorrente però narra che il conte Scarampo Scarampi  feudatario del marchese del Monferrato, fu accusato di recare problemi nei paesi vicini, come causare incendi  o addirittura fare furti. Dopo due mesi venne catturato da Costantino Aranite, prefetto di Casale. La sposa di Scarampo, Camilla riuscì a fuggire da un passaggio segreto e giunse così a Casale, chiedendo un salva condotto per la vita del suo amato marito, ma Scarampo Scarampi fu già decapitato. Quando Camilla seppe la brutta sorte alla quale il marito era andato in contro dalla tristezza si recò al castello e si buttò giù dalla torre. Ora al giorno d’oggi si narra e si racconta che lo spirito della marchesa Camilla giri per il castello, e si possono udire  i suoi pianti e percepire la sua dolorosa tristezza. Per quanto riguarda Scarampo invece, si racconta che si possa intravedere il suo spirito e che si veda che va in giro con la sua testa tra le mani. Vi cito una curiosità di questo castello, ovviamente c’è chi crede in ciò che è scritto sopra e chi no, ma storie a parte nel cortile del castello, si può notare tutt’oggi che c’è un sarcofago di Scarampo, raffigurato mentre riposa e con la sua  testa in mano. Un altra curiosità che riguarda il castello è quella che vede Leonardo Di Caprio. Il famoso attore pochi anni fa venne a visitare il castello con l’intenzione di aquistarlo, quando le fu raccontata la storia non ne volle più sapere nulla. Questa faccenda di Leonardo DiCaprio mi fu raccontata da una mia cara amica che abita proprio a Camino.

    Articoli Correlati

    Il filo rosso del destino

    Il Filo Rosso del Destino. Questa leggenda nasce in oriente, e narra che le persone destinate ad incontrarsi, siano legate dall'invisibile filo rosso. Questo filo non potrà mai sparire, rimarrà sempre legato, nonostante il tempo e...

    Edvard Munch

    Edvard Munch. Edvard Munch nasce a Løten, una piccola cittadina Norvegese il 12 dicembre 1863, secondo di cinque figli. La famiglia si trasferì a Christiania (nome originario di Oslo, capitale di Norvegia) nel 1864, dove Edvard...

    William Shakespeare

    William Shakespeare. William Shakespeare è uno dei più grandi drammaturgi e poeti Inglesi. Nato a Stratford-Upon-Avon, ad aprile del 1564. William è il terzo figlio, con altri sette fratelli, la sua famiglia sopravvive alla peste che...

    Romolo e Remo: Leggenda e fondazione di Roma

    Romolo e Remo: La leggenda e fondazione di Roma. Come molti sapranno, Romolo e Remo nella tradizione sono due fratelli gemelli. Uno dei due fratelli, tracciò un solco, ad indicare le mura per la nascita di...

    Il Bacio Eterno

    Il bacio eterno. Gli amanti di Hasanlu, son resti umani che sono stati scoperti nel 1972 nella parte nord-occidentale dell' Iran di ora, da un team Americano, nel sito di Teppe Hasanlu. Son stati ritrovati in...
    spot_img

    Ultimi Articoli

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui