More

    La storia del “mistero abominevole” irrisolto di Charles Darwin

    Charles Darwin è il padre della teoria dell’evoluzione delle specie animali e vegetali. Tuttavia, nonostante i vari riscontri delle sue idee in tutto il mondoc’era qualcosa che lo lasciava perplesso; qualcosa che lui stesso definiva un “mistero abominevole“, così come si legge in una lettera inviata al suo più caro amico, il Dr. Joseph Hooker.

    Il mistero riguarda l’ascesa delle piante da fiore, o angiosperme, la famiglia di piante che producono fiori e portano i loro semi nei frutti. Quest’ultime costituiscono la stragrande maggioranza di tutte le piante viventi conosciute, dalle querce ai fiori selvatici e alle ninfee.

    Queste piante appaiono relativamente tardi nella storia della Terra ma, improvvisamente, si sono rapidamente diversificate in un’esplosione di colore e forma. Le domande sollevate dall’improvvisa comparsa di piante in fiore, quindi, sono al centro dell’abominevole mistero di Darwin. “Perché non c’è un’evoluzione graduale delle angiosperme?“, si chiedeva lo scienziato.

    Gli animali si sono evoluti lentamente, mentre le piante da fiore hanno conquistato il mondo apparentemente in un batter d’occhio, Darwin era turbato da questo fatto. Il padre dell’evoluzione pensò addirittura che queste piante potessero essersi evolute su un’isola o un continente ancora da scoprire.

    Nell’agosto 1881, pochi mesi prima della sua morte, Darwin scrisse a Hooker: “Niente è più straordinario nella storia del Regno Vegetale, come mi sembra, dello sviluppo apparentemente molto improvviso o brusco delle piante superiori“.

    Il mistero adesso è stato risolto? No. “Centoquarant’anni dopo, il mistero è ancora irrisolto”, afferma il il professore Richard Buggs. “Naturalmente, abbiamo fatto molti progressi nella nostra comprensione dell’evoluzione e nella nostra conoscenza della documentazione fossile, ma questo mistero è ancora lì“.

    Articoli Correlati

    Il filo rosso del destino

    Il Filo Rosso del Destino. Questa leggenda nasce in oriente, e narra che le persone destinate ad incontrarsi, siano legate dall'invisibile filo rosso. Questo filo non potrà mai sparire, rimarrà sempre legato, nonostante il tempo e...

    Edvard Munch

    Edvard Munch. Edvard Munch nasce a Løten, una piccola cittadina Norvegese il 12 dicembre 1863, secondo di cinque figli. La famiglia si trasferì a Christiania (nome originario di Oslo, capitale di Norvegia) nel 1864, dove Edvard...

    William Shakespeare

    William Shakespeare. William Shakespeare è uno dei più grandi drammaturgi e poeti Inglesi. Nato a Stratford-Upon-Avon, ad aprile del 1564. William è il terzo figlio, con altri sette fratelli, la sua famiglia sopravvive alla peste che...

    Romolo e Remo: Leggenda e fondazione di Roma

    Romolo e Remo: La leggenda e fondazione di Roma. Come molti sapranno, Romolo e Remo nella tradizione sono due fratelli gemelli. Uno dei due fratelli, tracciò un solco, ad indicare le mura per la nascita di...

    Il Bacio Eterno

    Il bacio eterno. Gli amanti di Hasanlu, son resti umani che sono stati scoperti nel 1972 nella parte nord-occidentale dell' Iran di ora, da un team Americano, nel sito di Teppe Hasanlu. Son stati ritrovati in...
    spot_img

    Ultimi Articoli

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui